E lee la va in filanda, il video

Video sulla serata di presentazione del libro di Serena Peregodi E lee la va in filanda, una ricerca storica  sulle giovani donne e bambine nelle filande di Cernusco s/N tra ‘800 e ‘900. Durante la serata sono intervenute, oltre a  Serena Perego, anche Mara Caligiuri, autrice del video Il filo femminile della memoria che presenta testimonianze di donne anziane che lavorarono in filanda, Ernestina Galimberti, del gruppo UDI di Cernusco, Rita Zecchini, assessora pari opportunità. Letture di Gaia Formenti.
Le presentazione si è svolta l’8 marzo 2013 presso la biblioteca pubblica.

 

Immagine del post: www.asscolombera.it/progetti/filande/gruppo3.htm

Eccemamma aprile 2013

Il programma di Eccemamma per il mese di aprile 2013

EcceBirra… o tisana

Ritorna il consueto appuntamento “quasi” mensile serale con le mamme che hanno voglia di uscire a fare due parole, bere qualcosa e conoscerci, lasciando a casa bambini e papà.
Appuntamento Mercoledi 3 Aprile alle ore 21.30 al Porca Loca Caffè Via Padana Superiore, 19, vicino all’Esselunga e accanto a Banian.
Avvisate via email della vostra presenza info@eccemamma.it

Open Day Happy Child

Sabato 6 Aprile l’asilo Happy Child ASILO NIDO E SCUOLA DELL’INFANZIA BILINGUE
propone un Open Day dedicato a tutti i soci di EcceMamma. QUI trovate il programma della giornata e tutti i dettagli. Contatti e l’indirizzo: via A. De Gasperi ang. Diaz, Cernusco s/n – tel: 02 92100027 – www.happychild.it

EcceInglese

Continuano gli incontri per conversare in Inglese organizzati dalla nostra socia Sylvia.
Gli incontri sono aperti a tutti, gratuiti e di solito si svolgono il mercoledi sera e il sabato pomeriggio.
Aggiornamento sulla pagina facebook per date e luogo degli incontri, oppure mandate una email a info@eccemamma.it.

Corso di Teatro per bambini

Eccemamma desidera lanciare un piccolo sondaggio tra i soci, soprattutto tra i genitori di bambini nella fascia 7-12 anni:

stiamo pensando di organizzare un corso di teatro per bambini in questa fascia d’età che dovrebbe partire dal mese di ottobre 2013, tendenzialmente una volta alla settimana dalle 17.00 alle 18.30.

Cosa ne pensate? Segnalate ad info@eccemamma.it il vostro interesse.
 

Banca del tempo marzo 2013

Il programma della Banca del tempo di Cernusco per il mese di marzo 2013
I CORSI:
il martedì
L’arte e la pratica della consapevolezza : dalle 9.00 alle 10.15
Danze Popolari : dalle 20.30 alle 22.00
 di inglese:
per principianti : lunedì  dalle 15.30 alle 16.30
ripasso  : lunedì dalle 16.30 alle 17.30
conversazione : mercoledì dalle 11.00 alle 12.00
avanzato : giovedì dalle 17.00 alle 18.00
di base : venerdì dalle 16.30 alle 18.00
Risveglio muscolare
mercoledì dalle 9.30 alle 11.00
il giovedì  
“LABORATORIO CREATIVO”
(cucito, ricamo, maglia, telaio, uncinetto, pittura …)
dalle ore 15.00 alle 17.00 ca.
INCONTRI E GRUPPI
Giovedì 7 ore 19.15
Mostra “Modigliani”
(ritrovo ore 19.00 – Ingresso Palazzo Reale)
Al Teatro Don Bosco a Carugate
martedì 12 ore 19.30
“FALSTAFF”
Giovedì 21 ore 20.45
in Biblioteca
si ritrova il Gruppo di lettura
Sabato 23 ore 9.30
PASSEGGIATA DI PRIMAVERA
(Ritrovo Parcheggio grande Via Cavour)
e da aprile inizierà in Biblioteca il corso di “Cartonaggio e Rilegatura”
Ci trovate in Biblioteca   tutti i martedì dalle 16,30 alle 18,30 – tel.  02 9278307
Il ns. numero di telefono per informazioni e prenotazioni è :  3381126678
Venite a visitare il nostro BLOG  l’indirizzo è: http://blog.libero.it/bancadeltempo01

Il Labirinto, uno spazio per non perdersi

Nello scorso dicembre hanno parlato di malattie sessualmente trasmissibili e virus dell’HIV. A marzo andranno a visitare il campo di sterminio di Mathausen. Con “Giù la maschera” hanno vinto il concorso per cortometraggi organizzato dalla Provincia di Milano nel 2012 e l’anno precedente quello intitolato “Immagine donna”, organizzato dall’Assessorato alle pari opportunità del Comune di Cernusco. Propongono al pubblico concerti, rassegne e serate a tema.

I protagonisti di queste iniziative sono ragazzi e ragazze che partecipano alle attività del Centro di aggregazione giovanile (Cag) “Il labirinto” di Cernusco s/n. Punto di riferimento per incontrarsi, fare musica, studiare, creare e partecipare alla vita della città, il Labirinto è frequentato da circa 200 tra ragazzi e ragazze, in gran parte cernuschesi e in gran parte maschi: 70 su 100 circa. C’è chi fa il tecnico, chi fa il liceo, chi fa l’università, chi ha abbandonato gli studi precocemente: il Labirinto è una fotografia del mondo giovanile a Cernusco.

Il Centro offre parecchie occasioni per non perdersi, con spazi e strutture: sono disponibili una sala per concerti e piccole rappresentazioni teatrali; una stanza completamente dedicata alla radio web MXT, che è il nucleo del progetto intercomunale Spazio giovani martesana [link]; lo spazio dedicato allo studio, una ludoteca con il calcetto e giochi in scatola, il wi-fi in tutta l’area con la possibilità è possibile navigare in internet e utilizzare strumentazione informatica varia. E una sala prove coi fiocchi:

Il Cag ha una sala prove attrezzata, con mixer, amplificatori per chitarra, basso e batteria. I ragazzi la prenotano negli orari di apertura del centro e pagano una quota di 5 euro all’ora, una cifra simbolica. I ragazzi che la utilizzano poi fanno anche dei concerti. Abbiamo fatto di recente una rassegna di musica hip hop. In questo modo sosteniamo la cultura giovanile e salviamo i timpani dei vicini di casa.

A descrivere questa ed altre possibilità del Centro è Nico Acampora, uno dei 4 degli educatori ed educatrici presenti dal lunedì al sabato negli orari di apertura Gli chiediamo come nascono le iniziative al Labirinto:

I ragazzi si incontrano e parlano tra loro. Da questi incontri nascono anche delle iniziative. Non sono iniziative proposte a priori cui i ragazzi aderiscono e credo che questa sia la formula vincente, che fa sì che da 20 anni sia molto frequentato. Non avendo attività strutturate abbiamo la possibilità di chiaccherare molto, di raccogliere e rilanciare i temi dei ragazzi, che possono rivolgersi liberamente agli educatori e alle educatrici a seconda dell’empatia e della simpatia.

In questo modo sono nate parecchie iniziative culturali, sociali e divertenti. Concerti, rassegne di musica di vari generi musicali, realizzazione di cortometraggi come quello che l’anno scorso ha vinto il concorso Stop alla violenza sulle donne:

 L’abbiamo proposta noi ai ragazzi in occasione di un concorso della Provincia di Milano. Abbiamo parlato con loro dei diversi tipi di violenza che esistono, che non identificavano come tale, ad esempio lo stalking o la violenza domestica. Da queste chiacchere è nata l’idea di partecipare al concorso e girare il video. Si intitola Giù la maschera ed è visibile su youtube

Le pagine più cliccate del sito spaziogiovanimartesana.org riguardano i ritardi mestruali e come è fatto l’apparato riproduttivo maschile e femminile. Non è difficile immaginare un collegamento con il fatto che chi partecipa alle attività del Labirinto abbia voluto promuovere una serata di informazione sulla diffusione del virus dell’HIV:

A dicembre abbiamo fatto un concerto in cui i ragazzi hanno scritto i testi delle canzoni che trattavano tutte il tema dell’HIV. La Provincia di Milano è la provincia con il più alto numero [in Lombardia?] di nuove contrazione del virus tra i giovani. A questa serata ha partecipato anche l’Asl. In quell’occasione abbiamo distribuito del materiale informativo sulle malattie a trasmissione sessuale, abbiamo proiettato dei video fatti dai ragazzi, che hanno cantato le loro canzoni, abbiamo distribuito dei preservativi.

La partecipazione al Centro si alimenta delle iniziative stesse che vengono organizzate, molto dai Social network o ancora tramite il metodo più consolidato… Passaparola!

E. Cirant

Giù la maschera!

La banca del tempo, programma di febbraio 2013

Continuano i corsi:
il martedì
L’arte e la pratica della consapevolezza : dalle 9.00 alle 10.15
Andiamo all’opera? Sì, ma leggendola : dalle 15.00 alle 17.00
Danze Popolari : dalle 20.30 alle 22.00
di inglese :
per principianti : lunedì  dalle 15.30 alle 16.30
ripasso  : lunedì dalle 16.30 alle 17.30
conversazione : mercoledì dalle 11.00 alle 12.00
avanzato : giovedì dalle 17.00 alle 18.00
di base : venerdì dalle 16.30 alle 18.00
Risveglio muscolare
mercoledì dalle 9.30 alle 11.00
il giovedì  
“LABORATORIO CREATIVO”
(cucito, ricamo, maglia, telaio, uncinetto, pittura …)
dalle ore 15.00 alle 17.00 ca.
Opera:
Al Teatro Don Bosco a Carugate
Domenica 3 ore 20.00
“AIDA”
Mercoledì 13 ore 20.00
“NABUCCO”
Giovedì 14 ore 20.00
“NOTRE-DAME DE PARIS”
(Balletto in due atti)
“Curiosiamo nel computer – Microeconomia”
venerdì  dalle 15.00 alle 17.00
Il Gruppo di lettura si ritrova
Martedì 26
Ore 20.45 nella sede Bdt
La sede della Banca del tempo è in via Biraghi 37, ma ci trovate in Biblioteca   tutti i martedì dalle 16,30 alle 18,30 – tel.  02 9278307
Il numero di telefono per informazioni e prenotazioni è :  3381126678
 

Crediti immaginewww.wpclipart.com/education/cartoon_owl_sitting_on_a_book.jpg

One billion rising Cernusco – le prove

One billion rising a Cernusco

One billion rising – Svegliati! Balla! Partecipa! è una denuncia che si esprime attraverso la danza e la musica. Il 14 febbraio 2013 in tutto il mondo gruppi di donne danzeranno insieme in piazza, nelle strade, nei luoghi pubblici, per denunciare e contrastare la violenza maschile sulle donne, per sentire e affermare che si è forti se non si è isolate.

A Cernusco le prove sono il 6 febbraio. Il 14 febbraio un primo flash mob sarà realizzato alla stazione della metropolitana, prima di andare a Milano per l’incontro in stazione Centrale alle 19.30.
Per sapere di più su one billion rising nel mondo, e il sito per gli eventi in Italia
Per info a Cernusco: donnedioggi@tiscali.it

Gruppi Mamme con esperto

Da lunedì 7 Gennaio riprendono i Gruppi mamme organizzati dall’associazione EcceMamma. Ci si trova ogni lunedì mattina dalle 10 alle 12, con le mamme e i bimbi 0-3, presso la ludoteca di Enjoy Center in via Buonarroti, 44.

Quest’anno c’è una novità: “Gruppi Mamme con esperto”. Ad alcuni incontri parteciperanno infatti degli esperti di psicologia, puericultura, educazione, famiglia e altri temi.

L’associazione invita tutte e tutti a partecipare alla selezione degli argomenti votando quelli che vi interessano maggiormente. Per votare compila il questionario online.

 I gruppi mamme sono ad accesso gratuito.

Banca del tempo programma gennaio 2013

Curiosiamo nel computer – Microeconomia”

(come sfruttareil PC e Internet nella quotidianità)

venerdì 18 dalle 15.00 alle 17.00

(4 incontri in BIBLIOTECA)

 

Corso di inglese per principianti

lunedì 21 dalle 15.30 alle 16.30

 

L’arte e la pratica della consapevolezza

martedì 22 dalle 9.00 alle 10.15

 

Andiamo all’opera? Sì, ma leggendola

(5 compositori da scoprire attraverso le storie dei loro capolavori)

martedì 29 dalle 15.00 alle 17.00

 

Continuano i corsi di:

Inglese di base, Inglese avanzato e Conversazione, Danze Popolari, Risveglio muscolare


LABORATORIO CREATIVO

(cucito, maglia, telaio, uncinetto …)

il giovedì  dalle ore 15.00 alle 17.00 ca.

 

Al Teatro Don Bosco a Carugate Martedì 15 ore 20.00  LA BOHEME”

e Domenica 20 ore 20.00 LA TRAVIATA

 

Si ritrova il Gruppo di lettura

Martedì 29

Ore 20.45 nella sede Bdt

La ns. sede è in via Biraghi, ma ci troverete in Biblioteca tutti i martedì dalle 16,30 alle 18,30 – tel. 02 9278307

Il ns. numero di telefono per informazioni e prenotazioni è : 3381126678

l’indirizzoBLOG è: http://blog.libero.it/bancadeltempo01