Il movimento Non una di meno arriva alla Casa di accoglienza delle donne maltrattate di Milano

Il movimento Non una di meno arriva alla Casa di accoglienza delle donne maltrattate di Milano

Dopo l’incontro di martedì 20 febbraio all’Università Statale di Milano, il movimento “Non una di meno” fa ancora a tappa a Milano.  Stasera Mercoledì 22 febbraio, infatti, si terrà una assemblea pubblica presso la Casa di accoglienza delle donne maltrattate in via Piacenza, 14 (zona Porta Romana). Si inizia alle ore 20.
L’incontro sarà un’ulteriore tappa di avvicinamento allo sciopero dell’8 marzo in occasione della Festa della donna. Il movimento femminista, dopo la due giorni di Bologna del 4-5 febbraio dove hanno partecipato oltre 2 mila donne, sta crescendo settimana dopo settimana coinvolgendo tutti settori della società dal mondo del lavoro, alla scuola e all’università passando per l’associazionismo e i collettivi politici. L’obiettivo è rivendicare i diritti delle donne, respingere la violenza di genere in tutte le sue forme e dire no al sessismo ma anche al razzismo.
Nei prossimi giorni sul nostro blog cominceremo a illustrare anche le manifestazioni e le attività culturali  che verranno promosse a Cernusco sul Naviglio e nel territorio in occasione dell’8 marzo.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.