In biblioteca arriva il libro parlato. Chi ha difficoltà nella lettura potrà ritirare un file con l’audio del testo prescelto

In biblioteca arriva il libro parlato. Chi ha difficoltà nella lettura potrà ritirare un file con l’audio del testo prescelto

La società richiede sempre più servizi ed alcuni di questi devono far fronte ai disagi sociali, e visto che  le biblioteche sono istituzioni pubbliche al servizio della società, la biblioteca di Cernusco S/N ha deciso di fornire, diffondere e difendere un servizio legato  al piacere della lettura anche per coloro che presentano difficoltà per poterne usufruire.

Con questo obiettivo il Comune di Cernusco sul Naviglio l’Associazione “Libro Parlato Lions hanno stretto una collaborazione per garantire il diritto alla lettura anche alle persone in difficoltà che non possono leggere un libro.

Presto in Biblioteca infatti sarà aperto un sportello ad hoc cui potranno rivolgersi gli utenti per richiedere la versione audio in formato mp3 del libro che desiderano ritirare scelto da un catalogo che comprende romanzi, poesia e favole. I costi di gestione iniziali dello sportello saranno sono coperti dal Lions Club di Cernusco.

 “E’ un servizio che risponde alla necessità di dare a tutti  la possibilità di accesso alla cultura e all’informazione incluse le persone con diversi livelli di difficoltà di lettura”, ha dichiarato l’Assessore alle Culture Rita Zecchini“Il progetto – ha proseguito – rafforza inoltre il valore dell’accoglienza delle persone disabili in un contesto pubblico come la biblioteca quale luogo di aggregazione e inclusione”.

Gli audiolibri si possono anche scaricare dal sito www.libroparlatolions.it ed essere utilizzati, oltre che da ciechi e ipovedenti gravi, anche da tutti coloro che non possono leggere autonomamentepersone anziane con difficoltà di lettura, disabili fisici e psichici, persone ospedalizzate o affette da dislessia.
“Associazione “Libro Parlato Lions” è nato nel 1975 per iniziativa del “Lions Club Verbania”.

1 commento finora

Marie Therese Taylor Scritto il17:36 - 02/05/2014

Meravigliosa notizia! E’ sempre bello vedere i luoghi della cultura evolversi! Se volete approfondire il tema della lettura digitale potete partecipare in streaming a “Le donne preferiscono l’ebook”, una conferenza che va in scena il 5 maggio alle 18.00 presso il Teatro Testaccio di Roma e che prevede l’intervento di esperti di editoria cartacea e multimediale. Vi aspetto con le vostre domande! Il link per collegarsi è questo http://www.ustream.tv/channel/presentazione—noi-ancora-una-volta