Senza paura

Senza paura

L’Assessorato alle Culture e alle Pari Opportunità, in occasione delle Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne che si celebra il 25 novembre, ha organizzato per mercoledì 27 novembre alle 21 presso “La Filanda” il

concerto letterario “Senza Paura”

Sarà un’ulteriore occasione per riflettere, accompagnati dalla fisarmonica di Sara Calvanelli e dalle parole della voce recitante di Sandra Zoccolan, su un tema scottante e così diffuso tanto che altri dati dicono che una donna su tre, in età compresa tra i 16 e i 70 anni, è vittima di violenza e che il 35% di queste non presenta denuncia.

“Purtroppo dobbiamo constatare – ha dichiarato l’Assessore alle Culture e alle Pari Opportunità Rita Zecchini – che le leggi che sono state adottate in questi anni contro la violenza sulle donne non bastano ad arginare il problema. Bisogna, infatti, intervenire sull’aspetto educativo e culturale della nostra società: solo agendo in questo modo si otterranno dei risultati. In particolare a cambiare deve essere il rapporto tra l’uomo e la donna che deve essere costruito a tutti gli effetti come un rapporto positivo ed alla pari. Ricordo – ha concluso l’Assessore – anche i progetti che stiamo realizzando nelle scuole per coinvolgere in prima persona i giovani affinché costruiscano consapevolezza per sconfiggere la violenza sul nascere toccando le corde profonde della relazione uomo-donna e nutrendola di concetti come rispetto, uguaglianza e amore”.

Ricordiamo i numeri: Centoventi donne uccise in Italia da partner o ex partner nel corso del 2012. Sessantacinque, invece, i femminicidi registrati, sempre nel nostro Paese, dallo scorso gennaio ad oggi. La violenza contro le donne è dunque un terribile fenomeno che non accenna a diminuire e che va contrastato con ogni mezzo.
Nel corso della serata sarà inoltre proiettato il cortometraggio “Tu mi fai girar… come fossi”, realizzato da ragazze e ragazzi del Centro di Aggregazione Giovanile Labirinto di Cernusco e vincitore del concorso “Rompere il silenzio”, promosso dalla Provincia di Milano, che in soli sessanta secondi riesce a trattare il tema della violenza sulle donne. Chi si recherà alla Filanda per seguire il concerto avrà anche la possibilità di visitare l’anteprima della mostra fotografica “Dedicato alle donne – omaggio alla femminilità e alle sue sfumature” con le immagini realizzate dal Circolo Fotografico Carpe Diem di Cernusco.

Dal 30 novembre al 14 dicembre la mostra sarà allestita nei locali della Biblioteca.

 

Image: ‘yellowness
www.flickr.com/photos/53611153@N00/289515647
Found on flickrcc.net

 
 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.