IL TEATRO DI DARIO FO E FRANCA RAME IN PIAZZA UNITA’ D’ITALIA

IL TEATRO DI DARIO FO E FRANCA RAME IN PIAZZA UNITA’ D’ITALIA

I giovani diplomati della Scuola Paolo Grassi e dell’Accademia Nico Pepe, con il Centro Teatrale MaMimò, scenderanno in piazza a Cernusco, il prossimo 26 giugno alle 21.15 in piazza Unità d’Italia, per interpretare lo spettacolo “Mistero buffo”, messo in scena per la prima volta nel 1969 da Dario Fo e Franca Rame in un capannone di Porta Romana, a Milano, e poi replicato migliaia di volte in Italia e nel mondo.

“Quello del 26 giugno è un importante appuntamento col teatro d’autore nel panorama degli eventi estivi in piazza” ha dichiarato l’Assessore alle Culture Rita Zecchini. “Ricordiamo che lo spettacolo nacque con l’intento di dimostrare l’esistenza storica di un teatro popolare di grande valore, che nulla aveva da invidiare ai testi di tradizione erudita, espressione della cultura della classe sociale dominante. Uno spettacolo ha concluso, di divertimento ma anche di riflessione ai temi attuali e alle contraddizioni del nostro tempo”.

Con “Mistero buffo e altre storie” i ragazzi, coinvolti dalla vitalità giocosa di questo particolare modo di raccontare, riscoprono la possibilità di riappropriarsi della ‘Storia’ da un punto di vista nuovo, cioè attraverso ‘altre storie’ diverse e attuali, proprio come accadde a quella generazione di giovani che lo videro in scena nei primi anni ’70.
Prima di approdare a Cernusco sul Naviglio, lo spettacolo negli anni passati, è stato proposto al Festival di Avignone off, al Mittelfest, al Festival “Giovani realtà del Teatro di Udine”, a “Le vie dei Festival Roma” e al Festival dei beni confiscati alla mafia che si è tenuto a Milano nel 2012.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.