La PENNA AI BUSSARESI, terza edizione promossa dall’Associazione LIBRIAMOCI

La PENNA AI BUSSARESI, terza edizione promossa dall’Associazione LIBRIAMOCI

LA PENNA AI BUSSERESI – Terza edizione… si ricomincia!!!

La penna ai busseresi”, dopo il successo riscontrato delle prime due edizioni, l’Associazione Libriamoci organizza la terza maratona letteraria busserese con la lettura dei testi che perverranno, in una serata da tenersi durante la festa del paese,  ai primi di ottobre. Si invitano gli autori già collaudati e tutti coloro che hanno qualcosa nel cassetto, a presentare le loro opere: poesia, racconto breve, epistola, diario, articolo, all’indirizzo e-mail:

lapennaaibusseresi@gmail.com

oppure
imbucandole nell’apposita cassetta presso la biblioteca,
entro il primo settembre 2014.

Durante la serata dedicata all’iniziativa, Libriamoci e gli altri gruppi teatrali busseresi leggeranno, per ogni autore, almeno uno dei testi pervenuti, ma, volendo, tutti gli autori possono leggere una loro opera.

Per ragioni di comprensibilità, i testi devono essere preferibilmente scritti con un programma di scrittura (es. word) o a macchina, e se a mano, in forma leggibile. Devono essere riportate le generalità complete dell’autrice/autore, indirizzo e un numero di telefono per la reperibilità, soprattutto per chi utilizza, per l’inoltro, la cassetta in biblioteca.

L’Associazione Libriamoci garantisce la privacy rispetto ai dati forniti. Inviateci al più presto i vostri scritti che attendiamo con sollecitudine, sicurI che ci ritroveremo tutti arricchiti dalla condivisione delle riflessioni, delle emozioni e dei ricordi di ognuno.
REGOLAMENTO

La partecipazione all’iniziativa è riservata ai cittadini busseresi e prevede l’uso sia della lingua italiana che del dialetto. Possono essere inviati scritti nelle seguenti tipologie: poesia, racconto breve, epistola, diario, articolo. In totale, l’opera o le opere inviate da ogni autrice/autore non devono eccedere complessivamente le 1000 parole, se trattasi di prosa, o 100 versi se trattasi di poesia, pena l’esclusione.
Eccezion fatta per la poesia, può essere inviata una sola opera per ogni tipologia. Si possono tuttavia inviare più scritti, ad es. un’opera in prosa e una in poesia o più poesie; l’importante è che non si eccedano i suddetti limiti di lunghezza complessivamente stabiliti.

 

Libriamoci garantisce, per ogni autore, la lettura di almeno un’opera, riservandosi, in caso di invio di più opere da parte dello stesso autore, la facoltà di inserimento di una o più altre sulla base del tempo previsto per la maratona letteraria.
Scadenza per la presentazione: 1 settembre 2014

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.