Maternità sì, maternità no

Maternità sì, maternità no

“Maternità sì, maternità no: le donne si interrogano”. Se ne parla con Eleonora Cirant, giornalista freelance e scrittrice, studiosa del rapporto uomo – donna.
Dove e quando: 17 novembre 2012, ore 16-18, Biblioteca civica ”Lino Penati” di Cernusco sul Naviglio, via Cavour

Organizza: Libera università delle donne di Cernusco sul Naviglio

Sarà tutta colpa della precarietà?
Certo, una buona fetta di donne in età fertile che rimandano la maternità o vi rinunciano lo fa perché sente di non avere una stabilità economica e di non poter fare progetti  a lungo termine.
Ma sotto sotto c’è dell’altro. C’è una soggettività femminile complessa e in divenire. C’è una generazione che si trova a fare i conti con il desiderio e la scelta, forse per la prima volta da quando il movimento femminista ha sdoganato i contraccettivi e la libertà sessuale. E’ la generazione delle trenta-quarantenni, di cui sonderemo domande e ambivalenze tra vecchi pregiudizi e nuove sfide.
 

Crediti immagine: Susan Bee, http://www.brooklynmuseum.org/eascfa/feminist_art_base/gallery/susan_bee.php?i=716

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.